Un uomo si sveglia, si fa la barba, si prepara una sana e abbondante colazione, poi si lava i denti, si passa il filo interdentale, si veste ed esce.

Questa è la sigla di apertura di Dexter (la migliore sigla, a mio avviso, che abbia visto finora), che riflette l’aspetto ordinario delle abitudini di un uomo, tra cui rientra, nel caso del protagonista, anche l’omicidio seriale.

opening


(Vi avverto, ci saranno degli spoiler, ma ve li segnalerò. Se non siete ancora arrivati alla 5 stagione, vi compatisco, ma siate cauti nella lettura)

Si è appena conclusa la 5 Stagione e vale la pena di ripercorrere brevemente le fasi di sviluppo che il nostro caro collezionista di vetrini-trofeo ha attraversato nella sua formazione da essere umano. In questa formazione va tenuto sempre presente il doppio binario dell’identità di Dexter: quella dichiarata (figlio adottivo ed ematologo forense), e quella personale di serial killer.

Infatti, possiamo definire Dexter un giallo di formazione:

e-max.it: your social media marketing partner

LE NOVITÀ

Netflix
Serie tv Cult
film 2015
Film tratti da libri

cappellosenzatesta-loris-dogana-banner

Calendario

« April 2017 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Seguici su Facebook

 

Le nostre interviste

SCELTI PER TE

Seguici su G+

CAPPELLOSENZATESTA